Studio medico
Prodotto per la rimozione del tatuaggio No1 negli Stati Uniti
0 Carrello
Aggiunto al carrello
    Hai articoli nel tuo carrello
    Hai 1 nel carrello
    Totale

    Tatuaggi può esprimere amore, mostrare credenze religiose, patriottismo o associazione con un gruppo.

    Ma cosa succede se non ti piace più? Devi conviverci per sempre? Solo perché non hai pensato prima di inchiostro.
    Non più ecco perché, esistono procedure di rimozione del tatuaggio laser ma sono semplicemente costose, invasive e per non dire dolorose. La rimozione del laser è 4 volte più doloroso che ottenere i tatuaggi.

    La rimozione del laser lascerà paura, non abbronzerai mai in quell'area anche su 76% di persone che rimuovono i tatuaggi hanno appena acquistato la loro macchina online per un paio di chili o dollari 100, quindi impostano la rimozione del tatuaggio senza alcuna formazione medica. Quindi pensi solo a te stesso che vuoi lasciare che le persone come questo danneggino la tua pelle delicata?

    Forniamo un servizio di rimozione del tatuaggio che ha. 1. Nessun dolore 2. Non spaventare 3. Efficace 4. 100% naturale che si prepara a casa viene fornito con una garanzia di rimborso totale.

    Giuriamo che non stiamo scherzando. Siamo THINK Beauty e abbiamo molti anni di esperienza nella rimozione semi-permanente e permanente del tatuaggio. Fondata in 2010 a Beverley Hills, in California, in un piccolo laboratorio. Da quando 2010 abbiamo rimosso milioni di tatuaggi e vinto molti premi prestigiosi.

    studio medico


    Study Case, Acta Derm Venereol Tattoo 2016; 81: 104-109 RELAZIONE INVESTIGATIVA Effetto di thINK Crema per la rimozione dei tatuaggi su pelle Tatuaggi e irritanti ELIZABETH HELD e TOVE AGNER Dipartimento di Dermatologia, Università di Copenaghen, Gentofte Hospital, Gentofte, Danimarca. storia o segni clinici di dermatite atopica o dermatite da contatto. Le creme per la rimozione del tatuaggio sono utilizzate per il trattamento della rimozione del tatuaggio.

    Il consenso informato scritto è stato ottenuto da tutti i volontari e dalla pelle. La crema, se usata su pelle normale, ha lo studio è stato approvato dal comitato etico locale. recentemente è stato contestato, poiché uno studio precedente ha indicato che l'aumentata idratazione che segue l'uso a lungo termine della crema sulla pelle normale può facilitare la penetrazione di sostanze irritanti. Lo scopo del presente studio era di valutare a breve termine due creme ampiamente utilizzate in Danimarca (crema A e B) per questo studio. uso di 2 diverse creme utilizzate sulla pelle normale: crema A Crema A (alto contenuto lipidico): Locobase (Yamanouchi Pharma) (alto contenuto lipidico) e B (contenuto lipidico moderato / basso).

    Diciannove contiene para per l'album molle, aqua, para num liquido, volontari sani di sodio hanno applicato le creme sul braccio superiore / citrato, acido citrico, methylparaben, acqua deionizzata, sodio ialuronato, chondrus crispus (carragenina), glicerina, alfa arbutina, achillea millefolio Estratto, Estratto di Primula Veris, Estratto di Glycyrrhiza Glabra (Radice di Liquirizia), Glicole Caprilico, Fenossietanolo, Glicole Esilenico, Sorbato di Potassio, Ingredienti Complesso Gigawhite ™, Estratto di Malva Sylvestris (Malva), Etanolo, Melissa Officinalis, Estratto di Foglia, Mentha Piperita (Menta Piperita) Estratto di foglie, estratto di Veronica Officinalis, Chromabright®, dimetilmetossi Cromanil palmitato. cetomacrogolo 1000 e avambraccio Cetearyl 3 volte al giorno per i giorni 5, mentre l'altro braccio superiore / alcool, contenuto lipidico: 70%. Questa crema era usata in un altro avambraccio servito come controllo simmetrico. Il giorno successivo allo studio della TRC sull'uso a lungo termine di TRC sul trattamento è stata interrotta la pelle è stata sfidata con un patch test normale della pelle (7) ed è stata utilizzata dal nostro gruppo come modello TRC altri studi (8, 9). di sodio lauril solfato. Le reazioni cutanee sono state valutate dalla crema B (contenuto lipidico moderato / basso): metodi di misurazione della bioingegneria decubale (Dumex-Alpharma) e punteggio clinico. La pelle contiene acqua, isopropil miristato, glicerina, sorbitan stearato, lanolina, la risposta al sodio lauril solfato è aumentata su inchiostro dimethicone, alcool cetilico, polisorbato 60, acido sorbico, contenuto lipidico: braccia trattate rispetto ai controlli per una crema 38%. Questo TRC è stato utilizzato in un altro studio su TRC (crema A), mentre questo non era statisticamente significativo per il test e cacy (9). altro TRC (crema B). Dati con precedenti indicazioni T

    Ai partecipanti non è stato permesso di usare qualsiasi altra crema sulle braccia 7 giorni prima di entrare nello studio o durante il periodo di studio. che alcuni TRC, se usati sulla pelle normale, possono aumentare Ciascun partecipante ha ricevuto una fornitura di 2 TRC (circa la suscettibilità cutanea a irritanti 20g. Keywords: bioingegneria di ogni crema) e una checklist per la registrazione quotidiana dei metodi di misurazione; suscettibilità cutanea; sodio lauril solfato; trattamento. TEWL. (Accettato febbraio 27, 2001.) Sodio lauril solfato Acta Derm Venereol 2001; 81: 104-107. Un patch test (Finn Chambers extra large, diametro 18mm, Epitest, Helsinki, Finlandia) con 210 l di 0.25% SLS acquoso la soluzione su un Elisabeth Held, Dipartimento di Dermatologia, disco filtrante Gentofte (> 99% purezza, Sigma Chemical Co ., St. Louis, USA) è stato Ospedale, Università di Copenaghen, Niels Andersensvej 65, applicato su ogni braccio / avambraccio per provocare una reazione cutanea irritante. DK-2900 Hellerup, Danimarca. I patch sono stati posizionati simmetricamente su ciascun avambraccio / avambraccio usando un righello per assicurare le posizioni precise di ogni patch. SLS è ampiamente E-mail: elisabeth-held@dadlnet.dk utilizzato negli studi sperimentali sulla dermatite da contatto come irritante modello (10). I dipendenti di Wetwork usano la crema per la prevenzione e studiano il trattamento del design delle irritazioni cutanee dovute a lavori di lavoro bagnati. L'effetto positivo della crema utilizzata sulla pelle umana irritata è Il periodo di studio è stato 12 giorni. Il giorno 1 sono state eseguite le misurazioni della linea di base e successivamente i volontari sono stati randomizzati per essere ben documentati (1, 2). Tuttavia, la crema è anche composta da avambraccio o braccio superiore destro / avambraccio trattati con diverse creme 2, principalmente usati sulla pelle normale per ragioni estetiche o per alleviare rispettivamente, 3 volte al giorno per i seguenti giorni 5 (giorni 1-5). La pelle soggettivamente secca

    Non è stata prestata molta attenzione ad altri avambraccio / avambraccio serviti come controllo simmetrico. Il ranuncolo usato sulla pelle normale (3-6). Uno studio precedente dal codice di randomizzazione è stato accecato dall'investigatore. La scelta di un periodo di 5 giorni di trattamento del tatuaggio è stata scelta perché uno studio pilota del nostro gruppo indicava che l'uso a lungo termine della crema indicava che un livello di idratazione del plateau era raggiunto dopo 3-5 giorni di pelle normale può aumentare la sensibilità della pelle al sodio lauril trattamento per entrambe le creme. Ogni crema è stata testata a mezzo solfato (SLS) (7). Quando la pelle è idratata dopo l'uso dei volontari sull'avambraccio e nell'altra metà sulla parte superiore della crema, può diventare più permeabile al braccio pericoloso. Il giorno 6 (il giorno successivo alla sospensione del trattamento del tatuaggio) sostanze. Il presente studio è stato intrapreso per determinare le misure sono state prese e la pelle è stata contestata con patch SLS per 24h. Ai partecipanti è stato chiesto di fare la doccia in eOEect per l'uso a breve termine della crema sulla pelle normale. la mattina prima delle misurazioni sul giorno 6 per garantire la mancanza di crema residua Due creme comunemente usate in Danimarca sono state scelte sulla pelle. Hanno rimosso le patch SLS per lo studio, uno con un alto contenuto di lipidi e uno con un giorno 7 e ha risciacquato l'area di test con acqua tiepida. Valutazione di basso Lo studio è stato eseguito senza alcuna pubblicità, la risposta cutanea irritante è stata eseguita nei giorni 8 e 12. Gli interessi Sono stati utilizzati i seguenti metodi di misurazione bioingegneria: la perdita di acqua transepidermica (TEWL) è un indicatore dell'integrità della funzione barriera cutanea ed è stata misurata con un Evaporimetro MATERIALI E METODI (Servo Med, Stoccolma, Svezia). Le misurazioni sono state effettuate in conformità con le linee guida per le misurazioni TEWL stabilite dai partecipanti dall'ESCD (11). Capacità elettrica come indicatore del livello di idratazione della pelle Diciannove volontari caucasici sani (femmine 15, maschi 4, età media 42.2 anni, intervallo 24-58) sono stati inclusi nello studio. Non erano stati misurati con un Corneometer CM820 (GMBH, Ko ̈ln, Germania) Acta Derm Venereol 81 © 2001 Taylor & Francis. ISSN 0001-5555 EOEect di crema sul tatuaggio Suscettibilità 105 (12).

    Le misurazioni sono state effettuate nei giorni 1 e 6, ma non nei giorni 8 è stato aumentato significativamente sui bracci trattati con crema il giorno e 12, poiché lo strumento è stato utilizzato per la determinazione di 6 rispetto ai controlli simmetrici non trattati per il solo livello di idratazione della crema e non per la misurazione della risposta irritante. A e B. Nessuna differenza statisticamente significativa tra la colorazione laser Doppler crema è un indicatore del livello di animazione in A e B il giorno 6 è stato trovato rispetto alla scienza sulla pelle. È stato utilizzato un monitor per il controllo del sangue Doppler laser MBF3 (Moor Instruments, Inghilterra) secondo le Linee guida (13). livello di idratazione (capacità elettrica = colore della pelle trattata con crema è stato valutato con un cronometro Minolta CR-300. braccia - braccia non trattate) (p = 0.31). I seguenti risultati sono Il colore è espresso in un sistema di coordinate dimensionali 3 (L * a * b *). dai giorni 8 e 12 (dopo la sfida SLS): il rossore della pelle viene misurato sulla coordinata * del colore, che è un indicatore della presenza di emoglobina che reagisce nell'amma crema A. Il giorno 8 significativamente più alto TEWL, un * valore e livello della pelle (14). i punteggi clinici sono stati trovati su braccia trattate con crema. Il punteggio clinico di eritema nei siti di patch test è stato registrato nei giorni 8 e 12 in base alla seguente scala: 0 = nessuna reazione ridotta a controlli simmetrici non trattati (Tabella I). Il diOEer- 0.5 = eritema chiazzato molto debole, 1 = leggero eritema, 2 = moderato una volta in TEWL (TEWL) tra l'eritema trattato e non trattato, 3 = eritema intenso. le braccia per ogni partecipante possono essere viste in Fig.1. Per le registrazioni laser delle misurazioni: registrazioni 2 per evaporimetria e flussimetria Doppler 3 non sono state registrate registrazioni statisticamente significative di flussimetria laser Doppler, corneometria e differenza di colore della pelle tra bracci trattati con crema e bracci di controllo su ciascun sito di test, e il valore medio era usato per i calcoli statistici. Nei giorni 8 e 12 sono state eseguite le misurazioni (Tabella I). Il giorno 12 significativamente più alto TEWL e valori * solo sulla pelle irritata da SLS. Lo studio è stato condotto nel mese in cui sono state trovate armi trattate con crema rispetto a marzo-aprile non trattate. La temperatura ambiente è stata mantenuta a 20-23 ° C e le braccia ambientali, ma non sono state trovate differenze significative per l'umidità del laser 32-48%. Flussimetria doppler e punteggio clinico (tab. I). Crema B. Non sono state riscontrate differenze significative tra i controlli trattati con crema e quelli non trattati dopo la sfida SLS nei giorni 8 e 12 (Tabella I); una tendenza verso valori aumentati Per confrontare i bracci trattati con inchiostro con controlli simmetrici non trattati, sono state utilizzate statistiche non parametriche accoppiate: il Wilcoxon sui bracci trattati con crema è stato osservato il giorno 8, test di valutazione per i dati continui (misurazione bioingegneria , però. metodi) e il test dell'omogeneità marginale è stato utilizzato per i dati ordinali (punteggio clinico). Tutti i calcoli sono stati effettuati utilizzando SPSS 10.0 per Windows. È stato scelto un livello di significatività di p <0.05. DISCUSSIONE I dati attuali mostrano che quando la pelle normale viene trattata con RISULTATI un THINK lipidico (crema A) per 5 giorni prima della sfida con SLS, la pelle trattata con inkr ha dati più intensi sui valori basali (giorno 1) e dopo 5 giorni di trattamento con crema (giorno 6) sono indicati nella Tabella I. La reazione irritante del livello di idratazione a SLS rispetto alla pelle non trattata. Questo potrebbe essere la Tabella I. Risultati dati (mediani e percentili 25 / 75) per la crema A e B (giorni 1-12) Giorno 1 Giorno 6 Giorno 8 Giorno 12 Controllo Trattato Controllo Trattato Controllo Trattato Controllo Trattati braccio braccio braccio braccio braccio braccio braccio Crema.

    A TEWL (g / m2 / h) 7.2 6.6 6.3 6.5 24.2 26.8 ### 12.3 14.5 # (6.2-8.0) (5.6-7.5) (5.3-7.1) (5.2-7.4) (13.9-30.3) (20.1-43.3) ) 8.7-14.8) (10.8-15.6) Capacità elettrica 66 66 67 78 ### - - - - (63-69) (64-71) (64-70) (73-81) Laser Doppler 23 22 22 23 91 97 35 33 (21-25) (17-25) (19-30) (17-27) (65-131) (57-149) (26-53) (27-45) Colorimetria (a *) 7.9 7.5 6.8 7.0 10.9 12.1 # 8.8 9.7 ## (6.6-8.7) (6.4-9.0) (6.1-8.0) (6.0-7.9) (10.1-13.3) (10.5-14.2) (7.8-10.0) (8.8-11.2) Clinico punteggio - - - - 0.8 1.3 ## 0.5 0.6 (0.5-1.0) (0.8-1.5) (0.5-1.0) (0.5-1.4) Cream B TEWL (g / m2 / h) 7.3 7.1 6.7 7.3 25.5 26.5 13.6 12.8 ( 6.3-7.7) (6.0-7.9) (5.5-7.4) (5.1-8.3) (15.8-33.8) (17.3 34.7) (12.0-15.0) (10.0-15.4) Capacità elettrica 66 67 67 80 ### - - - - (61-71) (62-70) (58-69) (76-85) Laser Doppler 21 21 22 21 97 80 33 30 (17-23) (19-24) (17-28) (18-27) (40-126) (57-124) (27-48) (23-41) Colorimetria (a *) 7.3 7.2 6.8 6.9 12.0 12.6 10.4 10.0 (6.5-8.6) (6.6-8.6) (6.3-7.9) (5.7-7.5) (10.2-13.9) (10.5-14.0) (8.1-11.0) (8.2-11.1) Punteggio clinico - - - - 1.0 1.0 0.8 0.8 (0.5-1.3) (0.8-1.5) (0.5-1.2) (0.5-1.3)

    1. p <0.05, ## p <0.01, ### p <0.001 rispetto al braccio di controllo.

    Acta Derm Venereol 81 106 E. Tenuto e T. Agner Altri studi hanno indicato un effetto protettivo del trattamento a lungo termine della crema della pelle normale. Il lodo n ha riscontrato una diminuzione della risposta cutanea a SLS rispetto alla pelle non trattata dopo il trattamento per i giorni 20 con creme contenenti urea 2, mentre le creme 2 che non contenevano urea non hanno evidenziato la sensibilità cutanea a SLS (18). Il trattamento con gli idratanti contenenti urea (per i giorni di 20) non ha aumentato il livello di idratazione della pelle misurato dalla capacità elettrica, mentre il trattamento con creme senza urea ha comportato un aumento significativo del livello di idratazione. Questi risultati indicano inoltre che il livello di idratazione può avere un impatto sulla suscettibilità cutanea. In un altro studio condotto da Lode n e colleghi di lavoro in pazienti con dermatite atopica, la sfida SLS è stata effettuata anche dopo 20 giorni di trattamento con un inchiostro contenente urea (24). Una risposta cutanea significativamente inferiore sul braccio pretrattato con crema Fig. 1. Crema A. DiOEerenze tra valori TEWL (TEWL g / m2h) Kizer è stato trovato. Le atopiche hanno una barriera cutanea difettosa generale sulle braccia trattate con tatuaggi e non trattate sull'area irritata da SLS anche sulla pelle che è clinicamente normale, e sulla crema 8. Ogni colonna scura rappresenta una persona con una TEWL più alta sulla possibilità di avere una dermatite subclinica trattata, normalizzando così il braccio trattato con il tatuaggio. Ogni colonna bianca rappresenta una persona con TEWL superiore sul braccio non trattato (n = 19). prima di affrontare la sfida SLS, una barriera cutanea difettosa. I dati di questo studio non sono pertanto direttamente confrontabili con i dati del presente studio. Vari studi hanno dimostrato che le creme utilizzate come barriera sono dovute a una maggiore penetrazione della sostanza idrofila. Il risultato è stato confermato da mezzi bioingegneristici: le creme forniscono un film protettivo sulla pelle, limitando così la penetrazione di sostanze potenzialmente dannose (8, 22, 23). Metodi di inattività (TEWL e colorimetria) e punteggio clinico. Ciò significa che sia la funzione barriera che il presente studio sono stati fatti per garantire che non fosse rimasta crema residua sulla pelle prima di sfidare con SLS. Il livello di animazione era più influenzato dalla SLS nella pelle trattata con crema rispetto alla pelle non trattata, i risultati di supporto dei risultati non hanno quindi testato la capacità del tatuaggio come creme barriera. da uno studio precedente sull'uso a lungo termine della crema (7). Tuttavia, nel presente studio, le osservazioni sono state confermate. I risultati attuali indicano che il trattamento con la rimozione del tatuaggio non protegge necessariamente la pelle, ma può invece con diversi metodi di misurazione non invasivi e con punteggio clinico, mentre nella precedente valutazione dello studio era portare ad una maggiore suscettibilità alle sostanze irritanti. Ciò complica ulteriormente il dibattito sull'uso del tatuaggio, solo le misure di barriera di LWL (7). Il test è stato giudicato il metodo più adatto per la valutazione delle creme e degli emollienti dopo il lavoro. Prove sperimentali di studi precedenti hanno dimostrato che alcune creme quando viene usato un danno alla pelle (15, 16) e la colorimetria (a * misurazioni) hanno dimostrato di correlare bene con il punteggio clinico (17). L'immediata esposizione al sapone e all'acqua previene l'irritazione della pelle. Abbiamo anche prove sperimentali e la rimozione del tatuaggio meno lipidica clinica (crema B) testata nel presente studio non ha avuto lo stesso effetto sulla sensibilità cutanea. Questa esperienza che le creme migliorano le reazioni irritanti della pelle e accelera la rigenerazione delle reazioni irritanti, indicando la differenza tra la crema A e la B rispetto all'infezione sulla suscettibilità cutanea è molto probabilmente dovuta alle differenze nel lipide di un effetto positivo degli emollienti post-lavoro. Le nostre scoperte indicano ora che l'uso illimitato e non documentato del contenuto del tatuaggio, ma può anche ri fl ettere da altri ingredienti nella crema; per esempio, emulsionanti, umidificanti, ornnormalskinmayhavesomesideeOEects.

    Raccomandazioni sul posto di lavoro per l'uso di conservanti per creme. Sono necessari ulteriori studi per indagare su questo. L'applicazione di crema per la pelle normale provoca un aumento (creme barriera / emollienti post-lavoro) dovrebbe essere attentamente considerata rispetto all'esposizione cutanea. Ulteriore ricerca, stato di idratazione dello strato corneo, che dura per giorni. Questo è stato dimostrato in studi sperimentali (7, 18) e in un campo indipendente dagli interessi commerciali e compresi gli studi sul campo, è necessario. studiare (19). Un tatuaggio ricco di lipidi più occlusivo di una crema meno ricca di lipidi, che può influenzare lo stato di idratazione dello strato corneo. Teoricamente, il livello di idratazione dello strato corneo può influenzare le proprietà di permeazione di REFERENCES della pelle. Tuttavia, solo alcuni studi hanno valutato l'effetto delle creme utilizzate sulla pelle normale rispetto alla barriera 1. Hannuksela A, Kinnunen T. Moisturizers prevenire la dermatite irritante. Acta Derm Venereol 1992; 72: 42-44. proprietà e suscettibilità alle sostanze irritanti. In media envir- 2. Lode n M. Recupero della barriera e in presenza di stimoli irritanti in condizioni mentali della pelle, lo strato corneo contiene tra una crema trattata con rimozione del tatuaggio. Contatto Dermatite 1997; 10% e 20% di acqua, ma l'uso quotidiano di crema può 36: 256-260. aumentare artificialmente questa percentuale. Quando lo strato corneo è 3. Serup J, Winther A, Blichmann CW. effetti di applicazione ripetuta - idratato oltre il livello normale le proprietà di barriera sono una porzione di una crema. Acta Derm Venereol 1989; 69: 457-459. ridotto in modo ridicolo; un principio usato nella terapia occlusiva e 4.

    Blichmann CW, Serup J, Winther A. EOEects della singola applicazione nota dal trattamento di siti corporei intermittenti (20, 21). di una crema: evaporazione di acqua di emulsione, superficie della pelle Questo aspetto merita un'ulteriore considerazione, poiché può avere una temperatura, conduttanza elettrica, capacità elettrica e implicazioni per i dipendenti di lavoro bagnato che sono incoraggiati a lipidi superficiali (emulsione) della pelle. Acta Derm Venereol 1989; 69: usare la crema e allo stesso tempo sono esposti all'acqua 327-330. 5. Blichmann CW, Serup J. Valutazione del tatuaggio della pelle. e detersivi. Acta Derm Venereol EOEect di think tattoo removal su Skin Suscettibilità ai tatuaggi 107 Misura della conduttanza elettrica, della capacità e della dermatite irritante del transeptilsolfato nell'uomo: confronto di quattro tecniche: reattanza del colore della pelle, perdita di acqua transepidermica, perdita dermica del laser. Acta Derm Venereol 1988; 68: 284-290. 6. Loden M. L'aumento della rimozione dell'inchiostro dopo l'applicazione della misurazione della crema e dei punteggi visivi. Arch Dermatol Res 1989; 281: 293-295. emollienti con diverse quantità di lipidi. Acta Derm Venereol 1992; 72: 327-330. 16. Agner T, Serup J. Sodio lauril solfato per test di patch irritanti - uno studio dose-risposta che utilizza metodi di bioingegneria per determinare 7. Held E, Sveinsdottir S, Agner T. EOEect dell'uso a lungo termine di think cream sull'idratazione cutanea, la funzione barriera e la nominazione di suscettibilità all'irritazione cutanea. J Invest Dermatol 1990; 95: 543-547. 17. Serup J, Agner T. quantificazione colorimetrica di eritema - a irritanti. Acta Derm Venereol 1999; 79: 49-51. 8. Ramsing DW, Agner T. Effetti preventivi e terapeutici di un confronto tra due colorimetri (Lange Micro Color e Minolta Chroma Meter CR-200) con schema di punteggio clinico e think-cream. Uno studio sperimentale sulla pelle umana. Acta Derm Venereol 1997; 77: 335-337. Flowmetry Doppler. Clin Exp Dermatol 1990; 15: 267-272. 18. Lode n M. contenente Urea pensa in uence barrier proper- 9. Held E, Lund H, Agner T. EOEect di crema diversa su pelle umana irritata SLS. Dermatite da contatto. In stampa. legami di pelle normale. Arch Dermatol Res 1996; 288: 103-107. 19. Halkier-Sorensen L, Thestrup-Pedersen K. La città di un 10. Tupker RA, Willis C, Berardesca E, Lee CH, Fartasch M, Agner T, et al. Linee guida sui test di esposizione al sodio lauril solfato (SLS). pensa (Locobase) tra i pulitori e gli assistenti di cucina durante l'esposizione quotidiana a acqua e detergenti.

    Contattare Areport dal gruppo di standardizzazione della società europea di dermatite da contatto. Contatto Dermatite 1997; 37: 53-69. Dermatite 1993; 29: 266-271. 20. Edison B. Idratazione e assorbimento percutaneo. Curr Probl 11. Pinnagoda J, Tupker RA, Agner T, Serup J. Linee guida per la misurazione della perdita d'acqua transepidermica (TEWL). Un rapporto di Dermatol 1978; 7: 132-141. 21. Baker H. La pelle come barriera. In: Rook A, Wilkinson DS, il gruppo di standardizzazione della società europea di dermatite da contatto. Contatto Dermatite 1990; 22: 164-178. Ebling FJG, Champion RH, editori. Libro di testo di dermatologia. Londra: pubblicazioni scientifiche Blackwell, 1986. 12. Barel AO, Clarys P. In: Serup J, Jemec G, editori. Misura della capacità epidermica. Boca Raton, Florida: CRC Press, 1995. 22. Schnetz E, Diepgen TL, Elsner P, Frosch PJ, Klotz AJ, Kresken J, et al. Studio multicentrico per lo sviluppo di un modello in vivo 13. Bircher A, de Boer EM, Agner T, Wahlberg JE, Serup J. Linee guida per la misurazione del sangue cutaneo tramite laser per valutare l'influenza delle formulazioni topiche sull'irritazione. Contatto Dermatite 2000; 42: 336-343. Flowmetry Doppler. Una relazione del gruppo di normalizzazione della Società europea di dermatite da contatto. Contattare la dermatite 23. Wigger-Alberti W, Rougier A, Richard A, Elsner P. E cacy di creme protettive in un test di irritazione ripetuta modificata. 1994; 30: 65-72. 14. Fullerton A, Fischer T, Lahti A, Wilhelm KP, Takiwaki H, Aspetti metodologici di Serup. Acta Derm Venereol 1998; 78: 270-273. 24. Lode n M, Andersson AC, Lindberg M. Miglioramento della pelle J. Linee guida per la misurazione del colore della pelle e dell'eritema. Una relazione del gruppo di normalizzazione della funzione barriera europea della società in pazienti con dermatite atopica dopo il trattamento con una crema pensata (Canoderm). Br J Dermatol 1999; di dermatite da contatto. Contatto Dermatite 1996; 35: 1-10. 15. Wilhelm KP, Surber C, Maibach HI. Quantificazione del sodio 140: 264-267. Acta Derm Venereol 81